Evoluzione, Crescita e Previsione per il 2020

Categorie: Cyber Security
28 Gennaio 2020

I Cyber Attacchi dal 2016 ad oggi

Il diffondersi di Internet nelle pratiche quotidiane di vita privata e soprattutto lavorativa ha portato con sè il diffondersi di pratiche illecite di tipo informatico con l’obiettivo di estorce dati sensibili informazioni riservate da scambiare contro denaro.

Questa tipologia di illecito informatico viene definito Cyberattaks – attacco cyber.

In Italia l’andamento esponenziale del cybercrime, è monitorato dall’ Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica il Clusit, i cui esperti ogni anno elaborano un rapporto analizza nel dettaglio sia in termini quantitativi che qualitativi la tipologia di attacchi cyber negli anni.

Secondo il Rapporto 2019 sulla Sicurezza ICT in Italia del Clusit dal 2014 al 2018 il totale degli attacchi gravi (noti) a livello globale e di pubblico dominio sono stati 5614 .

Il dettaglio degli ultimi 3 anni analizzati dal rapporto:

  • Nel 2016 gli attacchi gravi sono stati 1050 con una media di 88 attacchi al mese , con una crescita del 3,85% rispetto all’anno precedente
  • Nel 2017 gli attacchi gravi sono stati 1127 con una media di 94 attacchi al mese , con una crescita del 7,33% rispetto all’anno precedente
  • Nel 2018 gli attacchi gravi sono stati 1552 con una media di 129 attacchi al mese , con una crescita del 37,70% rispetto all’anno precedente

La fine del 2018 lasciava già pensare ad un 2019 costellato di nuove minacce. Visto questo andamento il Clusit ha previsto per il 2019 una media di circa 150 cyber attacchi mensili.

Previsioni per il 2020?

Secondo i dati analizzati ed in attesa del rapporto Clusit 2020 possiamo affermare che questi ultimi 2 anni (e presumibilmente anche quello appena iniziato) sono stati gli anni di picco della cyber criminalità.

Ciò è confermato anche dai risultati del Global Risks Report 2020 del World Economic Forum, che nella categoria di rischio Tecnologia gli intervistati si aspettano un aumento del +76% di attacchi informatici alle infrastrutture ed un aumento del +75% di attacchi informatici per furto di denaro/dati sensibili.

Fonte: World Economic Forum Global Risks Perception Survey 2019-2020